FANDOM


Joss Carter

JossCarter.jpg

Interpretato daTaraji P. Henson

Voce italianaLaura Romano

NomeJocelyn Carter

NicknameJoss

StatoMorta

Età41

Data di nascita7 marzo 1972

Data di morte14 novembre 2013

Numero di Previdenza Sociale #XXX-XX-7863

OccupazioneDetective (Stagione 1 e 2)
Agente (Stagione 3)

ResidenzaNew York

OriginiFreeport, TX

FamigliaTaylor Carter - Figlio
Paul Carter - Ex-marito

AffiliazioneNYPD
Esercito degli Stati Uniti

Prima apparizione"La macchina della conoscenza"

Ultima apparizione"Terra Incognita"

Flashback"Gli occhi su Carter"
"Partita finale"
"Terra Incognita"

Detective Jocelyn "Joss" Carter è un poliziotto della omicidi di polizia che indaga su John Reese. Ma dopo essere stata salvata da Reese e dopo che quest'ultimo abbia salvato pure suo figlio, decide di diventare una risorsa preziosa per Reese e Finch. Lei è una madre single di un figlio, Taylor.

Biografia Modifica

2002-2004 Modifica

CarterRecords.jpg

Dati su Carter ("Intro")

Carter ha servito nell' Esercito degli Stati Uniti come un maresciallo. Prima in base aerea di Bagram in Afghanistan (dal 2 febbraio 2002 al 2 febbraio 2003), e poi è stata trasferita in Iraq, dove ha servito a Camp Liberty a Baghdad dal 20 gennaio 2003 fino al 20 marzo 2004, che serve come un intelligence dell'Esercito. Ha ricevuto un Purple Heart nel marzo 2004. ("Gli occhi su Carter")

2011 Modifica

A seguito di un attacco di John Reese sulla metropolitana a Anton O'Mara e la sua banda, Carter interroga Reese e, dopo il suo rifiuto di collaborare o dare informazioni sulla sua storia, raccoglie le sue impronte dalla tazza da cui lui ha bevuto. Dopo aver analizzato le sue stampe, e scoprire le sue impronte sono state trovate in sei diverse scene del crimine, Carter torna per un ulteriore interrogatorio, solo per scoprire che è stato liberato dal suo avvocato.

Il secondo arresto di Anton, insieme a suo padre in una sparatoria nel corso di un affare di armi, Carter si rende conto che sono stati sconfitti, ancora una volta, dallo stesso uomo. Più tardi, mentre arrestando un poliziotto corrotto, ha affermato che lui e i suoi complici sono stati catturati da un uomo in un vestito. Sconosciuto a Carter, Reese era meri metri di distanza da lei. ("La macchina della conoscenza")

Carter inizia poi a lavorare con Lionel Fusco dopo che Reese ricatta il loro capitano corrotto trasferendolo nella Task Force Omicidi. ("Cura Te Ipsum")

L'obiettivo principale di Carter è di rintracciare e arrestare Reese. Anche se lei gli sta dando la caccia, lui le salva la vita. È grata a lui, ma continua a non capire le sue motivazioni. ("Gli occhi su Carter") Lei aiuta l'agente Mark Snow della CIA ( l'ex capo di Reese ) per rintracciare Reese, ma lei non sa che Snow vuole uccidere Reese; lei pensa solo che lui voglia interrogarlo, ma lei viene a sapere di aver sbagliato e aiuta un ferito John in fuga verso la salvezza. ("Quattro numeri")

2012 Modifica

Lei inizia a lavorare al fianco di Reese e Finch, anche se lei è insoddisfatta per la mancanza di informazioni che danno, e lei disappova i loro metodi. Carter cerca di recidere i legami con Reese dopo è costretto a tagliare un accordo con Carl Elias per salvare la vita di una bambina dando l'indirizzo di una casa di sicurezza di qualcuno che Elias stava cercando per ucciderlo e che Carter stava cercando di proteggere. ("La piccola Leila") Tuttavia, il figlio di Carter è stato preso in ostaggio da Elias e Reese è l' unico che può farlo tornare. ("I capifamiglia") Carter torna a bordo con Reese e Finch e fa tutto il possibile per aiutarli.

Carter in seguito lavora a fianco dell'agente Nicholas Donnelly e l'FBI mentre cercano di rintracciare Reese. Lei mette insieme i pezzi e si rende conto che Reese una volta è stato coinvolto con Jessica Arndt. Ha ottenuto dei file militare di Reese; ha poi tagliuzzato il file, mantenendo solo l'immagine di Jessica e Reese che ha trovato nelle cose di Jessica. ("Il rischio dei ricordi")

Carter è sviata dall'FBI di nuovo proprio mentre lei è in partenza per andare aiutare Reese fuggire da un hotel in cui è in trappola. Deve rimanere al quartier generale della polizia a guardare come l'FBI cerca di catturare Reese. L'HR sta lavorando contemporaneamente per trovare e uccidere Reese. Carter manda a John una serie di messaggi, salvandolo dall'essere catturato o ucciso mentre cerca di trovare una via di fuga in albergo per salvare una "persona di interesse".

Carter affronta Fusco pensando che stava aiutando l'HR per uccidere Reese, solo per sentirsi dire che sta lavorando per "l' uomo con la giacca". Carter si rende conto che Fusco sta lavorando per Reese e Finch. ("Apoteosi finale")

Nella ricerca FBI per l' uomo con la giacca, Donnelly offre a Carter un incarico temporaneo per la task force sperando che lei avrebbe aiutato per la cattura di Reese. Carter accetta l'offerta, ma ancora continua ad assistere Finch e Reese. ("Fine del gioco")

Dopo la morte di Donnelly ("Calcolo della mortalità") Brian Moss dell'FBI si affaccia su alcuni file e trova la raccomandazione di Donnelly per Carter per entrare al bureau e lei fa un test poligrafo, che lei passa. Si è infine rifiutata a causa della sua relazione con Cal Beecher, che è sotto inchiesta dagli Affari Interni del Dipartimento di Polizia di New York. ("Tutto prenotato")

2013 Modifica

Carter usa Bear per localizzare e rimuovere il corpo sepolto di James Stills dalla sua posizione a Oyster Bay prima gli Affari interni possano trovarlo, il che avrebbe comportato l'arresto di Fusco per omicidio e altri oneri. ("In Extremis")

Carter è poi incastrata dall'HR per aver sparato a un presunto criminale disarmato. "Il giorno zero" A causa di questo incidente, si è degradata ad agente di pattuglia. ("Libera uscita")

POI 0301 CopCarter2.jpg

Carter in uniforme ("Libera uscita")

Carter salva Elias dall' essere ucciso dall'HR ("Fuori tempo massimo") e poi organizza per lui un nascondiglio in un bunker sotteraneo. Lei non ha informato Finch o Reese del patto che ha fatto per le modalità di vita Elias.

Carter ha intrapreso una vendetta personale contro l'HR e ha creato un organigramma che si nasconde in un armadio nel suo appartamento . ("Libera uscita")

A Carter viene assegnato un novellino, di nome Mike Laskey, con cui lei è inizialmente riluttante a lavorare. ("Niente da nascondere")

Laskey chiede a Carter di andare a un vecchio bar per parlare di un problema in privato. Laskey rivela che conosce tutti i segreti, ma Carter rivela che lei conosce il suo: dice che sapeva che era corrotto dal primo giorno e sa che il barista è fa parte dell'HR. Rivela inoltre di aver lasciato che Simmons uscire allo scoperto, permettendo a Reese di avere successo. Carter uccide il barista con la pistola di Laskey porta illegalmente dal New Jersey e dice che non dovrà mai più lavorare per l'HR perchè adesso lavora per lei. ("La conversazione")

Curiosità Modifica

  • Carter ha 37 casi chiusi e 14 casi attivi.
  • Uno dei casi aperti di Carter è un caso del 1960 (Rosenstock). ("Il giorno zero")
  • Il numero di telefono di Carter è ( 212 ) 555-0487 .
  • L'arma di servizio di Carter è una Glock 26.
  • Lo Smartphone di Carter è l' HTC Desire HD.
  • Il distintivo di carter è 119-49.305.
  • L'Indirizzo di casa di Carter è 3001 E 5th Stree , 2A Apt, N, NY 10003.
  • L'indice di criminalità del quartiere presso il quale abita è di è 3.3 .
  • Carter ha studiato presso l'Università di Milton. 
  • Quando Finch è nella macchina di Carter cade una foto: ("Gli occhi su Carter") Mostra un uomo in divisa (il suo ex-marito e padre di suo figlio). Questi sono i premi e le decorazioni visibili sulla sua uniforme in ordine di precedenza: Combat Fante Badge : 1 ° fila ; Achievement Medal , National Defense Service, Esercito Servizio Ribbon .
  • Carter mostra un nastro Unit Citation NYPD sopra il distintivo dopo che lei viene retrocesso a pattugliare ufficiale .

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale