FANDOM


Nicholas Donnelly

NicholasDonnelly

Interpretato daBrennan Brown

Voce italianaDavide Marzi

NomeNicholas Donnelly

Età42

Data di morte2013

Numero di Previdenza Sociale #229-00-8003

OccupazioneAgente FBI

ResidenzaNew York

OriginiRoanoke, Virginia

AffiliazioneFBI

Prima apparizione"Il sistema violato"

Ultima apparizione"Calcolo della mortalità"

L' Agente Speciale Nicholas Donnelly è stato un'agente FBI il cui intento era quello di esporre la CIA per le loro azioni illegali e i loro crimini crimini e rintracciare "l'uomo con la giacca" .

BiografiaModifica

Carriera Modifica

Nativo di Roanoke, Virginia, Donnelly ha studiato Giurisprudenza presso la Northwestern University. Nell'agosto 1998 entra a far parte dell'FBI dopo la laurea da Quantico con lode . Ha iniziato con l'ufficio campo Miami, FL in antiterrorismo fino a quando non si è distinto come un investigatore. Negli anni successivi, si è trasferito da Miami a Portland nel 2000, poi a San Diego nel 2003. E 'stato promosso agente speciale di vigilanza per il Field Office Boston nel 2007 e vi lavorò fino al 2011. E 'stato poi trasferito a New York City. ("Il dilemma del prigioniero")

2012 Modifica

Egli appare per la prima volta nel caso che ha coinvolto Scott Powell per l'omicidio del deputato Michael Delancey. In primo luogo incontra L' uomo con la giacca quando Scott Powell fugge dalla custodia dell'FBI. Sebbene Powell fu poi dimostrato innocente Donnelly ha iniziato sospettare che Reese fosse un mercenario. ("Il sistema violato")

Donnelly credeva che Reese vendesse i suoi servizi al migliore offerente e che stia lavorando per Elias. ("Crisi d'identità")

Informa Carter che l'FBI ha informazioni sul DNA che lega Reese a un caso che coinvolge trafficanti ("Il codice blu") e un caso freddo da 2011 a New Rochelle, New York. Egli invita Carter per aiutare la ricerca e lei accetta. A New Rochelle, scopre il fatto che Peter era in debito agli usurai e si ipotizza che gli strozzini avevano assunto Reese di ucciderlo. ("Il rischio dei ricordi")

Egli offre Carter un ruolo temporaneo con l'FBI quando finalmente riesce a rintracciare il telefono di Reese a una banca. Lui le racconta la sua nuova teoria che Reese sta lavorando per l'agente Snow e sta ricevendo un aiuto di qualche tipo dalla Cina per aiutare ulteriormente. Poi fa il suo cammino verso la banca con alcuni ufficiali dell'FBI armate e Carter, e lì arrestano quattro uomini in giacca e cravatta, uno dei quali è Reese. Quando si chiede a Carter se lei riconosce l' uomo in giacca, lei gli dice no. ("Fine del gioco")

Dopo aver ottenuto la collaborazione di Carter per interrogare i sospetti, scopre Carter stava cospirando contro di lui. Si arresta a Reese e Carter, pensando di portarli ad una safehouse e incarcerare loro poco dopo. La Macchina lo identifica come un POI e informata Finch. Finch ha cercato di mettere in guardia Donnelly, ma era troppo tardi. Kara Stanton li ha intercettati, uccidendo Donnelly e sequestrando Reese. ("Il dilemma del prigioniero")

Dopo gli eventi di "Il dilemma del prigioniero", l'agente Brian Moss rivela a Carter che hanno identificato l' "Uomo con la giacca" , come Mark Snow, dopo la sua morte con Kara Stanton. ("Calcolo della mortalità")

Episodi in cui appareModifica

Stagione 1Modifica

Stagione 2Modifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale